Design & Architettura

 Tende

Per la nona edizione di Lucca Biennale, la sezione design & architettura include l'installazione del prototipo "Pirouette": una tenda progettata dallo scultore e designer Nicolas Bertoux, prodotte da DS Smith.

Questo prototipo verrà presentato e inaugurato mercoledì 19 settembre in Piazzale S. Donato ore 12:00, in presenza del creatore, Nicolas Bertoux che ne darà una presentazione e una dimostrazione.

Le tende in cartone saranno fruibili e gratuite, e saranno installate fino al 27 settembre.

 

L'architettura in carta è un ambito sempre più esplorato e sviluppato, allo stesso tempo il mondo sta affrontando emergenze quali la mancanza di abitazioni, che si tratti di rifugiati, sfollati o semplicemente di persone bisognose.

Lo scultore e designer Nicolas Bertoux, propone un progetto che unisce questi due temi attraverso la realizzazione della "Pirouette": tenda in cartone pieghevole, trasportabile, leggera, economica ed ecologica. Il progetto non vuole presentarsi come soluzione ad un'emergenza complessa e difficile da affrontare, bensì vuole far riflettere sul problema di coloro privi di abitazioni e come potremo risolverlo.

Tenda in cartone

 architettura

Per la nona edizione di Lucca Biennale, la sezione design & architettura si articola attraverso la realizzazione di un'architettura in cartone e una collaborazione con il dipartimento di Architettura e Urbanistica di Tongji University.

L'architettura sarà inaugurata martedì 28 agosto in Piazzale S. Donato ore 18:00, in presenza degli studenti e professori di Tongji University che l'hanno realizzata.

L'architettura è percorribile e gratuita, e sarà installata fino al 27 settembre.

Il College di Architettura e Urbanistica (College of Architecture and Urban Planning) è una delle prime università in Cina con programmi di urbanistica ed è uno degli istituti d’istruzione più importanti della Cina. Mira a creare ambienti armoniosi e sostenibili, portando avanti le tradizioni spirituali cinesi, coltivando cooperazioni internazionali e nazionali, per poter creare un futuro promettente per il loro paese. Il progetto presentato alla Biennale dal College di Architettura e Urbanistica nasce dalle costruzioni tradizionali cinesi chiamate “Ting” (chiosco), dove le persone si fermano per riposare. Queste costruzioni sono senza muri, in modo da offrire alla persona lo spazio necessario.

inaugurazione architettura

 logo-CAUP-minlogo-TJU-min La costruzione in cartone prende spunto dalle arcate romane accostate da monomeri strutturali per rinforzare l’intera struttura. Viene quindi accostata l’idea dei chioschi cinesi con le arcate romane. La struttura progettata dagli studenti è composta da uno spazio ampio, uno medio ed uno per bambini, con l’obiettivo di risaltare la differenza di scala tra di loro. Le tre sfere saranno percepite in modo completamente diverso viste dall’interno. Questo progetto ha l’obiettivo di sottolineare la chiusura verso l’esterno e la mancata comunicazione. Per questo motivo la parte superiore del pentagono è stata rimossa e sono state create finestre di comunicazione tra lo spazio interno ed esterno.
Ultima modifica ilVenerdì, 14 Settembre 2018 15:12
Torna in alto

Premi

funder modulo

Newsletter Biennale

Consigliato su

consigliatovisititaly

Store

Newsletter

Info

Associazione Culturale Metropolis
Via dei Bocchi, 241 - 55012 Capannori (Lu) - Italy
T:+39 0583 928354
F:+39 0583 930988

Per sostenere il progetto scrivi a

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy & Cookies

Top of Page